BARI

16 APRILE 2021

Ore 17.00

COME L’IMPRENDITORE PUÒ GESTIRE IN MANIERA EFFICACE IL PATRIMONIO PERSONALE

A cura di Alessandro Trentin

Per diventare un membro della Community devi:

Avere un’azienda tua o esserne socio.

Avere tempo da dedicare alla crescita personale.

Credere nei
valori della
condivisione

Entra a far parte di una community esclusiva di imprenditori che hanno deciso di condividere le proprie esperienze concrete e applicabili per migliorare il proprio business.

OSPITI
DELLA
SERATA

OSPITI DELLA SERATA

Alessandro Trentin |CEO e co-founder San Marco Capital scf

Ha sviluppato la propria professionalità con ruoli crescenti in termini di responsabilità e strategia nel campo della finanza e del marketing. Nel 1994 inizia il praticantato presso uno dei più grandi gruppi finanziari Europei (Allianz) come consulente e diventa dopo 5 anni Team manager. Nel 2002 consegue il master in Financial Advisory presso lo SDA Bocconi. Il suo curriculum conta 40 attestati certificati specifici sulle tecniche di gestione e protezione del risparmio. Fondatore della società San Marco Capital scf.

BARI

Ore 17.00-21.00

COME L’IMPRENDITORE PUÒ GESTIRE IN MANIERA EFFICACE IL PATRIMONIO PERSONALE

A cura di Alessandro Trentin

Tutti noi siamo ossessionati, giustamente, dai nostri bilanci aziendali: riusciamo infatti a fare miracoli nella gestione e ricavare liquidità e profitti dalle situazioni più difficili. 

Siamo capaci di farlo applicando le stesse tecniche quando, dopo mille sacrifici, riusciamo ad accumulare del patrimonio personale

Molti imprenditori riscontrano una sostanziale difficoltà ad approcciare la gestione del proprio patrimonio in maniera efficace per conseguire dei risultati soddisfacenti.

Perché accade questo? Perché spesso non si conoscono le regole del gioco.

Se prima non si diventa insider, quindi conoscitori delle regole, non si può vincere una sfida contro chi queste regole le scrive e le riscrive ogni volta in maniera complicata, approfittando del gap informativo tra intermediario in conflitto di interessi e investitore. 

Dopo questo intervento l’imprenditore metterà il “turbo” ai propri risparmi, agendo solo sulle leve che sono a propria disposizione.

Tutto questo senza chiedere il permesso a nessuno: senza cambiare banca, senza parlare (o quasi) di performance.

Questi sono i 6 punti chiave dell’intervento!

Ecco cosa imparerai:
  1. Chiedi il documento (obbligatorio dal 2019) MIFID2 sui costi (occulti) degli investimenti al tuo intermediario.
  2.  Il metodo per controllare le proprie spese correnti
  3.  Chiedi alla banca qual è la volatilità del tuo portafoglio e se è calcolata al 68% o al 90%
  4.  Per ogni indice di riferimento (benchmark) puoi investire in un fondo passivo (ETF) a basso costo e alta remunerazione a parità di performance
  5.  Controlla il tuo fondo pensione integrativo nei documenti. Cerca il costo annuo e ordina la portabilità verso fondi aperti collettivi.
  6. Leggi subito «Soldi, domina il gioco» di Anthony Robbins

Emilio Scola | CEO and founder Professionisti del Debito

Nel corso della sua carriera imprenditoriale ha dovuto affrontare molteplici sfide. Fare impresa non è semplice e davanti a situazioni complesse ha compreso che era davvero difficile trovare professionisti preparati ed affidabili in grado di risolvere i problemi finanziari: sostanzialmente mancava una vera specializzazione. Nasce quindi il suo grande progetto, che ad oggi conta migliaia di imprenditori e famiglie aiutati nei loro momenti di difficoltà.

COME GESTIRE AL MEGLIO IL PASSIVO CIRCOLANTE E DEBITI IN TEMPI DI COVID

A cura di Emilio Scola

In Italia sussiste un grande problema di debito deteriorato di privati e aziende verso le banche. Solo alla fine del 2019 la consistenza dei crediti deteriorati era di 325 miliardi di NPE (Non Performing Exposures).

Di questi 325 miliardi di NPE, gli istituti di credito sono titolari “solo” di 141 miliardi.

La cifra restante è stata ceduta negli anni a Fondi di investimento, GACS (garanzie sulla cartolarizzazione delle sofferenze concesse dallo Stato) e Servicer specializzati. Un’ulteriore suddivisione va fatta tra crediti “Secured”, ovvero con immobili a garanzia, e crediti “Unsecured”, cioè senza garanzie.

Per l’imprenditore questo è quindi un periodo di grande difficoltà: oltre a questo si va ad aggiungere soprattutto in questo momento storico la gestione dei debiti con i fornitori, attività fondamentale per mantenere sani ed integri i rapporti anche in una fase di difficoltà nel rispettare le scadenze.

Infine, è necessario conoscere le opportunità che in alcuni casi concede l’Agenzia delle Entrate Riscossioni (Ex-Equitalia) per uscire da situazioni difficilmente sanabili in apparenza.

Questi sono i 6 punti chiave dell’intervento!

Ecco cosa imparerai:
  1. Richiedere un estratto centrale rischi Banca d’Italia
  2. Richiedere un estratto al CRIF
  3. Verificare le garanzie personali sulle esposizioni aziendali
  4. Suddividere i fornitori in strategici, importanti, secondari e da eliminare
  5. Richiedere un estratto di ruolo all’agenzia delle entrate riscossioni
  6. Fare un’analisi con un professionista
Giorni
Ore
Minuti
Secondi

16 APRILE 2021

Ore 17.00

Le serate

OSA

OSA Community è il punto di incontro, collaborazione e conoscenza dei migliori Imprenditori d’Italia. 

Un network concreto che supporta e crea le condizioni per la crescita e lo sviluppo dei propri soci.

PERCHE' DOVRESTI ENTRARE IN OSA

Apprendere nuove strategie e tecniche aziendali concrete e applicabili.

Ottenere nuove opportunità di business
e strumenti per far crescere la tua azienda.

Confrontarti con i Migliori Imprenditori Italiani con cui condividere idee
per il futuro.

LE TESTIMONIANZE DEI CAVALIERI OSA

Giuseppe Arditi

Imprenditore - Ristopiù Lombardia

Grazie alle informazioni di valore apprese nelle serate OSA ho cambiato il mio modo di parlare alle banche. Risultato: ho smesso di chiedere prestiti, ora sono loro ad offrirmeli su un piatto d’argento a condizioni molto più vantaggiose!

Andrea Digirolamo

Imprenditore - Micromec

Ho scelto OSA perché mi ha affascinato il format proposto, grazie alle possibilità pragmatiche ed immediate di conoscere una rete di imprenditori e confrontarsi con i colleghi e professionisti che partecipano agli eventi.

Antonio Conte

Imprenditore - We Tech

Grazie alle soluzioni che ci sono state proposte in OSA abbiamo instaurato un controllo di gestione veramente efficace, abbiamodimezzato le nostre spese bancarie e anzi, ora sono le banche che ci offrono finanziamenti! Inoltre, apprezziamo tantissimo le molte attività e conoscenze offerte mensilmente dalla community di OSA.

LE TESTIMONIANZE DEI CAVALIERI OSA

Giuseppe Arditi

Imprenditore - Ristopiù Lombardia

Grazie alle informazioni di valore apprese nelle serate OSA ho cambiato il mio modo di parlare alle banche. Risultato: ho smesso di chiedere prestiti, ora sono loro ad offrirmeli su un piatto d’argento a condizioni molto più vantaggiose!

Andrea Digirolamo

Imprenditore - Micromec

Ho scelto OSA perché mi ha affascinato il format proposto, grazie alle possibilità pragmatiche ed immediate di conoscere una rete di imprenditori e confrontarsi con i colleghi e professionisti che partecipano agli eventi.

Antonio Conte

Imprenditore - We Tech

Grazie alle soluzioni che ci sono state proposte in OSA abbiamo instaurato un controllo di gestione veramente efficace, abbiamodimezzato le nostre spese bancarie e anzi, ora sono le banche che ci offrono finanziamenti! Inoltre, apprezziamo tantissimo le molte attività e conoscenze offerte mensilmente dalla community di OSA.

Per diventare un membro di OSA Community devi:

Avere un’azienda tua o esserne socio.

Avere tempo da dedicare alla crescita personale.

Credere nei
valori della
condivisione

TRE ANNI
DI SUCCESSI IMPRENDITORIALI

Un approccio concreto che supporta e crea le condizioni
per la crescita e lo sviluppo dei propri soci.

Speaker di grande valore ed esperti riconosciuti in diversi settori, eventi all’insegna della crescita del tuo business e temi di grande spessore contenutistico, offerti negli ultimi due anni a 600 imprenditori.

Nelle serate di OSA Community si parla di sfide e opportunità che difficilmente vengono affrontate nelle associazioni di categoria: è un punto di incontro, collaborazione e conoscenza dei migliori imprenditori italiani.

34.560

Minuti di puro valore

3.100

Call to Action

310

Speach

144

Serate

9

Sedi Nazionali

11

OSA weekend

10

Visite aziendali

12

Speed Date

Vuoi avere maggiori informazioni?
Contattaci via WhatsApp

Copyright OSA Community by Osa srl – Via Cavour 15 – 21013
Gallarate (VA) p.IVA/c.f. 03775060126 – Reg. delle
imprese di Varese n° Rea: 378020 – Capitale sociale: 20.000 €

Privacy Policy - Cookie Policy

ATTENZIONE

OSA

non si ferma

Gli eventi OSA da Giugno tornano dal vivo, in accordo e nei limiti imposti dalle autorità sanitarie e in ogni caso nel rispetto delle disposizioni di legge vigenti.