MILANO, 2 APRILE DALLE ORE 17.00 ALLE 21.00

Partecipa al 71° evento OSA dedicato agli imprenditori.

LE HOLDING SOCIETARIE PER LE PMI​

Osa non è per tutti. Richiedi la partecipazione alla prossima serata riservata agli imprenditori.
Inserisci la tua email aziendale per accedere alla richiesta di partecipazione.



    Accetto la cessione dei dati a partner di Mète per fini di marketing

    OSPITI DELLA SERATA

    LE HOLDING SOCIETARIE PER LE PMI

    Cosa sono, come crearle e tassazione

    La costituzione di società holding è funzionale non solo per i grandi gruppi di imprese, ma anche per le PMI e le aziende familiari. Permettono di essere nel tempo delle vere e proprie casseforti dove parcheggiare e tutelare determinati asset aziendali. Grazie a una holding è possibile ottenere in determinati contesti notevoli benefici in termini fiscali e di protezione del patrimonio aziendale.

    10 punti che verranno trattati nel corso dell’intervento:

    1. Definizione di holding
    2. Tipologie di holding
    3. Scelta della forma societaria
    4. Autonomia patrimoniale della holding
    5. Tassazione dei dividendi incassati dalla holding
    6. Tassazione dei dividendi pagati dalla holding
    7. Tassazione delle plusvalenze da cessione realizzate dalla holding
    8. Tassazione delle plusvalenze da cessione realizzate dai soci della holding
    9. Regime fiscale dei costi sostenuti dalla holding
    10. Metodologie di costituzione di una holding

    Pasquale Marseglia | Dottore Commercialista

    Assisto gli imprenditori e le loro famiglie nella gestione del “Passaggio Generazionale” del patrimonio privato e aziendale, anche mediante strumenti quali le Holding di famiglia, gli statuti societari e i patti parasociali. Esperto di operazioni straordinarie quali fusioni, scissioni, trasformazioni, conferimenti, cessioni di azienda e di partecipazioni, affitti di azienda e costituzioni di società. Sono Membro della Commissione “Family Business” dell’Ordine dei Dottori Commercialisti.

    IL MARKETING DE RISULTATI

    Come generare attraverso il marketing un risultato economico concreto per la propria attività.

    Fare Marketing è ormai diventata un’attività imprescindibile per la propria azienda, ma farlo ed ottenere un risultato economico concreto non è più cosa scontata. Ogni azienda ha le sue specifiche esigenze ed è fondamentale definire attentamente la propria proposizione di valore nel mercato e quale strategia implementare per avere nuovi potenziali clienti su cui lavorare.

    Come orientarsi e qual è il ruolo dell’imprenditore sul tema del Marketing?.

    7 punti che verranno trattati nel corso dell’intervento:

    1. Il ROMI, ritorno sull’investimento di marketing.
    2. Il marketing orientato alla crescita.
    3. Vincere una battaglia prima ancora che venga combattuta.
    4. Comprendere, Definire, Progettare, Validare, Pianificare: i 5 step indispendabili per fare Marketing.
    5. Lo strategic workflow di un’azienda.
    6. Numeri, numeri, numeri, la lingua degli imprenditori.
    7. ROMI Manager e divisioni Marketing in Outsourcing.

    Angelo Pastorelli | CEO Romi Agency

    Imprenditore, Business Mentor ed esperto di Marketing, Angelo Pastorelli (1991) è il CEO di ROMI Agency. La sua azienda offre agli imprenditori la possibilità di avere una divisione marketing in outsourcing per rispondere all’esigenza dei titolari di PMI di poter disporre di una intera divisione marketing dedicata, senza dover sostenere i costi di più risorse.

    IL RUOLO DEL 5G NELLA TRASFORMAZIONE DIGITALE

    L’impatto del cambiamento sulle aziende e stili di vita

    Il 5G porterà una mutazione radicale di tutti i servizi dei quali usufruiamo ogni giorno. Dai robot-chirurghi, alle auto a guida autonoma, dallo smart manufacturing all’efficient agriculture. Una presentazione per fornire degli spunti sulle trasformazioni che il 5G porterà nelle nostre aziende e nelle nostre vite.

    È molto importante capire quali saranno gli impatti della trasformazione digitale sulle nostre aziende, ma anche sui nostri stili di vita e comportamenti quotidiani. In questo modo si evita di subirla in ritardo, utilizzandola invece come strumento per poter cogliere nuove opportunità di business.

    9 punti che verranno trattati nel corso dell’intervento:

    1. Principali vantaggi in termini tecnologici
    2. IoT e AI
    3. Realtà Aumentata
    4. Network Slicing
    5. Smart Cities
    6. Media and Entertainment
    7. Smart Viecle, V2V, V2I
    8. Sicurezza
    9. Smart Grid
    mantovani

    Daniele Mantovani | CTO di Huawei Enterprise Italia

    30 anni di esperienza nel settore ICT & Networking. In Huawei dal 2011 con il ruolo di CTO nella divisione Enterprise in Italia, che guida le aziende nella trasformazione digitale. Precedentemente ha lavorato in Telecom Italia, Cisco, Alcatel, Allied Telesyn, Italtel e AFC in California, ricoprendo diversi ruoli quali Business Developer, Market Manager, Product Marketing, Ssoftware developer, seguendo i mercati nazionali e internazionali nelle aree EMEA e APAC.

    IL CROWDFUNDING PER L’ACCESSO AL CREDITO

    Sostituire il modello del debito aprendo alla condivisione

    Una regolamentazione all’avanguardia permette alle PMI italiane di andare a sollecitare al pubblico risparmio tramite delle piattaforme autorizzate Consob. È una rivoluzione copernicana dell’accesso al credito che permetterà a molte aziende di limitare o eliminare un modello basato sul debito e di sostituirlo aprendosi alla condivisione, non solo di piccole quote, ma anche di visioni, storia e progetti.

    Per la PMI il crowdfunding sta divenendo uno strumento in grado di ribaltare tutti i paradigmi e i dogmi riguardanti il finanziamento di un’azienda. Lo strumento è estremamente accessibile, in molti non lo conoscono e quasi nessuno dei soggetti che ne trarrebbero maggior giovamento è in grado oggi di curare una campagna di finanziamento davvero performante. Un grande spreco, ma si tratta di un gap facilmente colmabile.

    10 punti che verranno trattati nel corso dell’intervento:

    1. Cos’è il crowdfunding, modelli e utilizzo
    2. Scenario internazionale e italiano, opportunità e criticità
    3. Sfatiamo il mito dell’innovazione e della startup
    4. Equity crowdfunding per la PMI italiana
    5. Il crowdfunding come crescita per l’imprenditore
    6. Il crowdfunding come messa a punto del progetto/prodotto/servizio
    7. La quarta rivoluzione industriale e la democratizzazione degli strumenti finanziari.
    8. Possibili evoluzioni del mercato
    9. Il fattore umano del crowdfunding
    10. Validazione sociale e altri vantaggi del crowdfunding
    brunello

    Alessandro Brunello | Imprenditore digitale

    Imprenditore digitale, esperto di riferimento per il Crowdfunding, ha scritto bestsellers di Sharing Economy, alcuni tradotti in varie lingue ed adottati come libri ti testo.  È worldwide Head of Marketing & Communications di Cam.TV, la Social Company nata grazie alla campagna di Crowdfunding più grande d’Italia curata da Alessandro stesso. Affianca nel cambiamento aziende leader multinazionali, PMI, enti e startup, definendo strategie e rendendole operative grazie a Kijo Digital, team formato da esperti in marketing digitale che ha fondato nel 2017. Ha curato e cura importanti campagne di crowdfunding.

    Per diventare un membro di OSA Community devi:

    - Avere un’azienda tua o esserne socio, con almeno 5 collaboratori
    - Avere tempo da dedicare alla crescita personale
    - Credere nei valori della condivisione

    Accedi alla prenotazione della prossima serata di OSA Community con la tua email aziendale.



      Accetto la cessione dei dati a partner di Mète per fini di marketing

      TRE ANNI
      DI SUCCESSI IMPRENDITORIALI

      Speaker di grande valore ed esperti riconosciuti in diversi settori, eventi all’insegna della crescita del tuo business e temi di grande spessore contenutistico, offerti negli ultimi due anni a 250 aziende PMI.
      Nelle serate di OSA Community si parla di sfide e opportunità che difficilmente vengono affrontate nelle associazioni di categoria: è un punto di incontro, collaborazione e conoscenza dei migliori imprenditori italiani.
      Un approccio concreto che supporta e crea le condizioni per la crescita e lo sviluppo dei propri soci.

      9.720

      Minuti di puro valore

      1080

      Call to action

      216

      Speech

      72

      Serate

      6

      Sedi nazionali

      3

      OSA weekend

      3

      Visite aziendali

      2

      Speed date

      PERCHÉ PARTECIPARE

      PER FORMARSI

      Apprendi nuove strategie e tecniche aziendali concrete e applicabili

      PER CRESCERE

      Nuove opportunità di business e strumenti per far crescere la tua azienda

      PER CONDIVIDERE

      Confronto con i migliori imprenditori italiani con cui condividere idee per il futuro

      Per diventare un membro di OSA Community devi:

      - Avere un’azienda tua o esserne socio, con almeno 5 collaboratori
      - Avere tempo da dedicare alla crescita personale
      - Credere nei valori della condivisione

      Accedi alla prenotazione della prossima serata di OSA Community con la tua email aziendale.



        Accetto la cessione dei dati a partner di Mète per fini di marketing

        I PROSSIMI EVENTI OSA

        Per diventare un membro di OSA Community devi:

        - Avere un’azienda tua o esserne socio, con almeno 5 collaboratori
        - Avere tempo da dedicare alla crescita personale
        - Credere nei valori della condivisione

        Accedi alla prenotazione della prossima serata di OSA Community con la tua email aziendale.



          Accetto la cessione dei dati a partner di Mète per fini di marketing

          Copyright © OSA Community by Mete srl – Via Gran Sasso 6 – 20823 Lentate sul Seveso (MB)P.iva/C.F. 06888540967 – Registro delle imprese di MILANO Numero Rea:1921201 – Capitale sociale versato: 10.000€ | PrivacyPolicy

          Seguici:

          ATTENZIONE

          OSA

          non si ferma

          Gli eventi OSA da Giugno tornano dal vivo, in accordo e nei limiti imposti dalle autorità sanitarie e in ogni caso nel rispetto delle disposizioni di legge vigenti.