17 SETTEMBRE 2020 . ore 17.00

ROMA

COME LE PMI POSSONO SFRUTTARE LA TRASFORMAZIONE DIGITALE SENZA SUICIDARSI

PERCHé PARTECIPARE

Per Formarsi

Apprendi nuove strategie e tecniche aziendali concrete e applicabili

Per CRESCERE

Nuove opportunità di business e strumenti per far crescere la tua azienda

Per CONDIVIDERE

Confronto con i migliori imprenditori italiani con cui condividere idee per il futuro

Scopri come partecipare al 191° evento OSA dedicato agli imprenditori.

Giorni
Ore
Minuti
Secondi
Osa non è per tutti.
Richiedi la partecipazione alla prossima serata riservata agli imprenditori.
Inserisci la tua email aziendale per accedere alla richiesta di partecipazione.

Per diventare un membro di OSA Community devi:

Avere un’azienda tua o esserne socio, con almeno 5 collaboratori.
Avere tempo da dedicare alla crescita personale.
Credere nei valori della condivisione.



Accetto la cessione dei dati a partner di Mète per fini di marketing

OSPITI
DELLA
SERATA

OSPITI DELLA SERATA

ROMA

Ore 17.00-21.00

COME LE PMI POSSONO SFRUTTARE LA TRASFORMAZIONE DIGITALE SENZA SUICIDARSI

A cura di Matteo Pacini

Oggi si parla molto di digital transformation, innovazione, intelligenza artificiale, crowdfunding, blockchain, IoT e molto altro. 

Ma cosa si intende concretamente e soprattutto qual è la “ricetta” per realizzare una vera trasformazione digitale delle aziende?

I report sul tema tracciano scenari desolanti: secondo McKinsey l’84% delle iniziative digitali non ha un ritorno d’investimento e solo il 3% delle aziende, di tutte le dimensioni, può dirsi trasformata. 

Parliamo di 1.200 miliardi di dollari sprecati ogni anno per la difficoltà di trovare modelli e guide utili, nonostante ogni società di consulenza e servizi abbia “ripitturato” la propria offerta col digitale per non perdere il treno che passa.

Come può una PMI evitare di suicidarsi con la digital transformation e provare invece a sfruttarne il potenziale?

Scopri il modello guilds42: le nuove “gilde rinascimentali” per costruire il futuro esponenziale dello studio, della consulenza e del lavoro.

Le 7 Call to Action dellintervento, ecco cosa imparerai:

  1. Come puoi capire il digitale restando aggiornato e flessibile agli approcci emergenti. 
  2. Non ti affidare a dei consulenti, cerca partner e coach che condividano con te la strada da fare e il rischio/valore generato
  3. Se sei all’inizio del viaggio non pensare a grandi innovazioni, si parte sempre dal facile
  4. Non pianificare nel lungo termine cose che non puoi prevedere e di cui non hai conoscenza.
  5. Non assumere dipendenti se non sai cosa fanno, cerca professionisti da “noleggiare” e riqualifica i tuoi un po’ alla volta
  6. Non costruire castelli (e non te ne innamorare perché è un’idea tua!) finché non hai validato le fondamenta. 
  7. Circondati di persone che guardano avanti e che ti contraddicono.

Matteo Pacini | Imprenditore e Futurologo presso guilds42

Esperto di digitale e innovazione, papà, imprenditore, coach, formatore e mentor di startup. Aiuta le persone e le aziende (grandi e piccole) a compiere il proprio viaggio di Trasformazione Digitale e poi Esponenziale con consulenza strategica, formazione e assistenza sul campo nell’implementazione di progetti. Contribuisce ad alcuni master e community come DBB (Digital Building Blocks: per imprenditori, manager e consulenti che vogliono guidare le aziende italiane nel digitale) e occasionalmente si dedica come volontario alla divulgazione degli studi sul futuro nella scuola.

I 10 NUMERI ESSENZIALI DELLIMPRENDITORE PER SCOPRIRE IL VERO VALORE DELLA TUA AZIENDA

A cura di Alessandro Palumbo

Una metodologia per desumere dal bilancio i principali indicatori per un equilibrio finanziario interno.

Limprenditore moderno oggi ha bisogno di una serie di strumenti per stabilire lo stato di salutedella propria azienda: come fare? Arriva in aiuto una metodologia estremamente efficace per poter desumere dal bilancio i principali indicatori economico finanziari, utilizzati per stabilire le performance aziendali e un equilibrio finanziario interno.

Un sistema di controllo di gestione che permette allazienda di poter portare avanti unanalisi strutturata di quelli che sono i costi sostenuti nellesercizio, in virtù dei ricavi raggiunti, per evitare ad esempio che nel corso dellanno ci siano delle anomalie a livello di surplus di spese.

7 punti che verranno trattati nel corso dell’intervento:

    1. Riclassificare stato patrimoniale e conto economico 2018
    2. Analizzare i flussi di cassa a fine 2018
    3. Calcolare gli indicatori presentati 
    4. Riclassificare stato patrimoniale e conto economico 2019
    5. Analizzare i flussi di cassa a fine 2019
    6. Calcolare gli indicatori presentati 
    7. Analisi scostamenti degli indicatori tra 2018 e 2019

Alessandro Palumbo | Consulente gestionale

Laureato in Economia e Commercio presso lUniversità Cattolica di Milano, è un consulente gestionale ed esperto in controllo di gestione e pianificazione finanziaria.

Per diventare un membro di OSA Community devi:

Avere un’azienda tua o esserne socio, con almeno 5 collaboratori.
Avere tempo da dedicare alla crescita personale.
Credere nei valori della condivisione.
Accedi alla prenotazione della prossima serata di OSA Community con la tua email aziendale.



Accetto la cessione dei dati a partner di Mète per fini di marketing

UNIAMO LE FORZE

OSA Community è il punto di incontro,
collaborazione e conoscenza dei migliori
imprenditori italiani.
Un potente network, trasversale per tipologia
di business, che supporta e crea le condizioni
per la crescita e lo sviluppo dei propri soci.

OSA Community è il punto di incontro, collaborazione e conoscenza dei migliori
imprenditori italiani.
Un potente network, trasversale per tipologia di business, che supporta e crea le condizioni
per la crescita e lo sviluppo dei propri soci.

TRE ANNI
DI SUCCESSI IMPRENDITORIALI

Un approccio concreto che supporta e crea le condizioni
per la crescita e lo sviluppo dei propri soci.

Speaker di grande valore ed esperti riconosciuti in diversi settori, eventi all’insegna della crescita del tuo business e temi di grande spessore contenutistico, offerti negli ultimi due anni a 600 imprenditori.

Nelle serate di OSA Community si parla di sfide e opportunità che difficilmente vengono affrontate nelle associazioni di categoria: è un punto di incontro, collaborazione e conoscenza dei migliori imprenditori italiani.

34.560

Minuti di puro valore

3.100

Call to Action

310

Speach

144

Serate

9

Sedi Nazionali

11

OSA weekend

10

Visite aziendali

12

Speed Date

TESTIMONIANZE

Giuseppe Arditi

Imprenditore - Ristopiù Lombardia

Grazie alle informazioni di valore apprese nelle serate OSA ho cambiato il mio modo di parlare alle banche. Risultato: ho smesso di chiedere prestiti, ora sono loro ad offrirmeli su un piatto d’argento a condizioni molto più vantaggiose!

Antonella Campo

Imprenditrice - Falegnameria Campo

OSA ci ha portato a fare un salto di qualità: i concetti spiegati in maniera semplice e pratica, una mentalità aperta,e la grande concretezza ci hanno permesso di condividere idee innovative ogni settimana in azienda.

Massimiliano Bianchetti

Imprenditore - Bianchetti Casa

Agli eventi OSA ho conosciuto professionisti e consulenti di altissimo profilo nel marketing e controllo di gestione,che stanno alzando il livello della mia impresa. Inoltre, con OSA ho accesso diretto a contenuti di grande valore senza dover piùinvestire tempo alla ricerca di tanti corsi diversi: una formazione costante e continua che apprezzo molto.

Vuoi avere maggiori informazioni?
Contattaci : 388 186 11 81

Copyright OSA Community by Osa srl – Via Cavour 15 – 21013
Gallarate (VA) p.IVA/c.f. 03775060126 – Reg. delle
imprese di Varese n° Rea: 378020 – Capitale sociale: 20.000 €

Privacy Policy - Cookie Policy

ATTENZIONE

OSA

non si ferma

A seguito del DPCM del 25 ottobre 2020 tutti gli eventi OSA Community si terranno con formula on-line e da remoto, fino a nuova comunicazione e in ogni caso nel rispetto delle disposizioni di legge vigenti.