29 APRILE 2020 . ore 17.00

TORINO

COME EVITARE IL CRASH TRA VITA PROFESSIONALE E I PROPRI AFFETTI PER ESSERE FELICI E RENDERE DI PIÙ

PERCHé PARTECIPARE

Per Formarsi

Apprendi nuove strategie e tecniche aziendali concrete e applicabili

Per CRESCERE

Nuove opportunità di business e strumenti per far crescere la tua azienda

Per CONDIVIDERE

Confronto con i migliori imprenditori italiani con cui condividere idee per il futuro

Scopri come partecipare al 159° evento OSA dedicato agli imprenditori.

Osa non è per tutti.
Richiedi la partecipazione alla prossima serata riservata agli imprenditori.
Inserisci la tua email aziendale per accedere alla richiesta di partecipazione.
Giorni
Ore
Minuti
Secondi



    Accetto la cessione dei dati a partner di Mète per fini di marketing

    OSPITI
    DELLA
    SERATA

    OSPITI DELLA SERATA

    Torino

    Ore 17.00-21.00

    COME EVITARE IL CRASH TRA VITA PROFESSIONALE E I PROPRI AFFETTI PER ESSERE FELICI E RENDERE DI PIÙ

    A cura di Max Gentile

    Prendere coscienza che la felicità porta al successo e non viceversa.

    Molti imprenditori sono così tanto focalizzati sulla loro attività che perdono di vista le relazioni più importanti: gli affetti, senza rendersi conto che sono il vero motore della propria Felicità. La felicità porta al Vero Successo e non il contrario. Quando c’è da rimandare un appuntamento, molti preferiscono post-datare quello con il proprio benessere per dare priorità al lavoro. Perché accade questo? Perché rimandare lappuntamento con la felicità?

    Spesso limprenditore non si accorge che moltissime volte la chiave per rendere sul lavoro è essere felici e sereni. 7 Imprenditori o Venditori su 10 vogliono ottenere risultati migliori sul lavoro: durante lintervento saranno toccati temi come la differenza tra sicurezza e amore, come ottenere un successo duraturo, differenza tra obiettivi e direzione e molto altro.

    5 punti che verranno trattati nel corso dell’intervento:

    • Pianifica gli obiettivi del Cerchio della Vita Annuali e rivedili ogni mese e ogni settimana come quelli lavorativi
    • Stabilisci ogni settimana i tuoi 2 focus personali
    • Metti in agenda le ore per la tua Felicità (Happy Hour) in linea con la tua essenza. 
    • Trova i punti in comune tra il lavoro e la vita privata. (Legge dello Specchio)
    • Esercizio quotidiano per creare Immersione Mentale

    Max Gentile | Mental Coach

    Life coach e Direttore, ha creato e gestito le startup HRD delle sedi Lombardia, Veneto, Liguria. Autore del libro Libero di Rinascere, con prefazione Maria Rita Parsi (psicologa e autrice) e Paola Fraschini (7 volte campionessa del mondo di pattinaggio a rotelle e artista di punta del Cirque du Soleil). Ha formato diverse risorse di Tecnocasa, Remax, Fondocasa, Banca Mediolanum, Banca Fineco, Amway, Herbalife, Wind, Vodafone, Eni e molti altri.



    COME SEPARARE IL PATRIMONIO DELLIMPRENDITORE DA QUELLO DELLIMPRESA PER MINIMIZZARE I RISCHI

    A cura di Enrico Gerbaldo

    Come valutare legittimamente forme di protezione del proprio patrimonio aziendale.

    Oggi fare impresa, sia in forma individuale che societaria, comporta molteplici rischi e responsabilità. C’è il rischio di distruggere letteralmente un patrimonio accumulato con decenni di sacrifici.

    Fare l’imprenditore comporta giocoforza un rischio. Non ci sarà mai la certezza di conseguire utili con la propria attività e di accumulare risorse finanziarie. Per questo è assolutamente opportuno per l’imprenditore valutare legittimamente forme di protezione del proprio patrimonio aziendale, per evitare che si sperperi a causa di circostanze negative purtroppo sempre in agguato.

    6 punti che verranno trattati nel corso dell’intervento:

        1.  Distinzione tra patrimonio personale e patrimonio aziendale dell’imprenditore
        2.  La responsabilità patrimoniale dellimprenditore
        3.  I soggetti fallibili
        4.  Le diverse forme societarie e non per lesercizio di impresa
        5.  Le responsabilità per i debiti dellimpresa
        6.  Rischi del socio e rischi dellamministratore di società

    Enrico Gerbaldo | Dottore Commercialista e Revisore dei conti

    Il focus delle sue competenze si concentra sulle imposte dirette ed indirette, tassazione delle società e dei gruppi di imprese, sulla pianificazione fiscale e le riorganizzazioni societarie. Ha una significativa esperienza nell’assistenza in tema di Transfer Pricing, di fiscalità internazionale e di assistenza alla clientela in verifiche fiscali complesse. Le sue aree di competenza includono anche la pianificazione fiscale e successoria dei patrimoni personali, la fiscalità immobiliare e l’imposta sul valore aggiunto nelle operazioni con l’estero. Assiste gruppi multinazionali operanti in diversi settori di attività (manufacturing, retail, real estate and services).

    Per diventare un membro di OSA Community devi:

    Avere un’azienda tua o esserne socio, con almeno 5 collaboratori.
    Avere tempo da dedicare alla crescita personale.
    Credere nei valori della condivisione.
    Accedi alla prenotazione della prossima serata di OSA Community con la tua email aziendale.



      Accetto la cessione dei dati a partner di Mète per fini di marketing

      UNIAMO LE FORZE

      OSA Community è il punto di incontro,
      collaborazione e conoscenza dei migliori
      imprenditori italiani.
      Un potente network, trasversale per tipologia
      di business, che supporta e crea le condizioni
      per la crescita e lo sviluppo dei propri soci.

      OSA Community è il punto di incontro, collaborazione e conoscenza dei migliori
      imprenditori italiani.
      Un potente network, trasversale per tipologia di business, che supporta e crea le condizioni
      per la crescita e lo sviluppo dei propri soci.

      TRE ANNI
      DI SUCCESSI IMPRENDITORIALI

      Un approccio concreto che supporta e crea le condizioni
      per la crescita e lo sviluppo dei propri soci.

      Speaker di grande valore ed esperti riconosciuti in diversi settori, eventi all’insegna della crescita del tuo business e temi di grande spessore contenutistico, offerti negli ultimi due anni a 600 imprenditori.

      Nelle serate di OSA Community si parla di sfide e opportunità che difficilmente vengono affrontate nelle associazioni di categoria: è un punto di incontro, collaborazione e conoscenza dei migliori imprenditori italiani.

      34.560

      Minuti di puro valore

      3.100

      Call to Action

      310

      Speach

      144

      Serate

      9

      Sedi Nazionali

      11

      OSA weekend

      10

      Visite aziendali

      12

      Speed Date

      TESTIMONIANZE

      Giuseppe Arditi

      Imprenditore - Ristopiù Lombardia

      Grazie alle informazioni di valore apprese nelle serate OSA ho cambiato il mio modo di parlare alle banche. Risultato: ho smesso di chiedere prestiti, ora sono loro ad offrirmeli su un piatto d’argento a condizioni molto più vantaggiose!

      Antonella Campo

      Imprenditrice - Falegnameria Campo

      OSA ci ha portato a fare un salto di qualità: i concetti spiegati in maniera semplice e pratica, una mentalità aperta,e la grande concretezza ci hanno permesso di condividere idee innovative ogni settimana in azienda.

      Massimiliano Bianchetti

      Imprenditore - Bianchetti Casa

      Agli eventi OSA ho conosciuto professionisti e consulenti di altissimo profilo nel marketing e controllo di gestione,che stanno alzando il livello della mia impresa. Inoltre, con OSA ho accesso diretto a contenuti di grande valore senza dover piùinvestire tempo alla ricerca di tanti corsi diversi: una formazione costante e continua che apprezzo molto.

      Vuoi avere maggiori informazioni?
      Contattaci : 388 186 11 81

      Copyright OSA Community by Mete srl – Via Gran Sasso 6 – 20823
      Lentate sul Seveso (MB) p.IVA/c.f. 06888540967 – Reg. delle
      imprese di Milano n° Rea: 1921201 – Capitale sociale: 10.000 €

      Privacy Policy - Cookie Policy

      ATTENZIONE

      OSA

      non si ferma

      Gli eventi OSA da Giugno tornano dal vivo, in accordo e nei limiti imposti dalle autorità sanitarie e in ogni caso nel rispetto delle disposizioni di legge vigenti.